Un po' di noi...

 
La storia di una MERAVIGLIOSA FAMIGLIA SPORTIVA...

 

"Il Trio delle Meraviglie" ...gli ideatori del team

Antonio Lavorgna  Salvatore Zona  Maurizio Piattoli

 

Simpatia e competenza danno vita alla A.S.D. Meraviglie Triathlon.

Perché questo nome? In gara ci chiamavano sempre così: “Ecco il Trio...

Il Trio delle Meraviglie”!

 

Salvatore Zona (per tutti “Salvo”), si accosta al mondo del triathlon già quarantenne. La sua è una lunga storia che ha inizio quando il suo peso sfiorava i 150kg e continua col vederlo protagonista di mezze maratone, gare ciclistiche ed infine nel triathlon.

Antonio Lavorgna, si accosta al mondo del triathlon poco prima di Salvo, ma anche lui prossimo ai quarant'anni. Si appassiona ben presto alla triplice, scalando i vertici federali della F.I.Tri. (Federazione Italiana Triathlon). Attualmente è delegato per la provincia di Lucca.

Maurizio Piattoli, proveniente dal mondo del ciclismo, vantando anche un Giro d’Italia come preparatore e fisioterapista. Si accosta al mondo della triplice, come i suoi due amici in età “anta”, ma la sua esperienza lo porta ben presto a scalare le classifiche e a vincere per due anni la Coppa Toscana di categoria, piazzandosi, inoltre, fra le prime posizioni nazionali del Superank (3° assoluto nell'anno 2013). Di vasta e approfondita preparazione tecnica, con particolare riferimento alla bici e alla corsa.

GLI ATLETI... il TRIO diventa UNA FAMIGLIA...

...in attesa del 2018